Cucina White Minà di Minacciolo

post 2 13

Minacciolo oggi ci presenta White Minà, la cucina dai dettagli decisi si alleggerisce con l’intensivo utilizzo del bianco che dona una raffinatezza

tutta nuova all’ambiente. Riportiamo qui la presentazione ufficiale di White Minà da parte del suo marchio produttore:

 

 

White Minà: minimalismo raffinato e dettagli decisi

L’isola multifunzione Minà acquisisce una nuova declinazione: White Minàla cucina dai dettagli decisi si alleggerisce con l’intensivo utilizzo del bianco che dona una raffinatezza tutta nuova all’ambiente.

La cucina componibile ad isola o a parete, disponibile in varie misure, nella versione in acciaio goffrato ma anche in quella HDF, si inserisce armoniosamente in ogni contesto abitativo. A partire dalle superfici urban alle quali dà un pulito tocco minimale, fino ad arrivare ai piccoli spazi in cui non si contempla alcun eccesso, Minà riesce a stupire per il suo essere essenziale arricchito dai piccoli particolari che con la loro semplicità sanno andare al di là dell’ordinario.

 

 

La nuova interpretazione della cucina Minà vede il bianco farne da padroneesaltandone l’atavico senso di purezza che va ad intrecciarsi ai dettagli tecnologici e al sapore artigianale dei materiali in contrasto. Il design incontra la praticità nella versione HDF (High Density Foam) che risulta essere molto semplice da pulire e la cui verniciatura opaca impedisce di vedere facilmente segni e impronte.

 

 

La composizione di una cucina Minà non ha limiti: oltre ad essere un’isola multifunzione alla quale si possono integrare l’area lavaggio, il piano cottura ed elettrodomestici semi professionali, per completare un gusto total white, White Minà può essere accompagnata anche da colonne minimali in Fenix bianco della collezione Natural Skin che contribuiscono ad arredare l’intero locale.

Tra i vari piani di lavoro inseribili nelle composizioni, quello in cocciopesto attinge all’antica tradizione italiana; guardando all’innovazione, invece, è possibile sfruttare le nanotecnologie utilizzate nella produzione del Fenix, un materiale soft touch estremamente opaco e termo riparatore: inumidendo il piano, infatti, e passandoci sopra una fonte di calore, si rigenerano subito eventuali micrograffi superficiali.

 

 

Tra gli elementi che caratterizzano maggiormente la linea Minà, svettano le cappe dal gusto post industriale e le manopole rosse che, rievocando le antiche caldaie delle locomotive a vapore, accendono e regolano fuochi, forni e rubinetti.

 

3 marzo 2016

 

White Minà: minimalismo raffinato e dettagli decisi

L’isola multifunzione Minà acquisisce una nuova declinazione: White Minàla cucina dai dettagli decisi si alleggerisce con l’intensivo utilizzo del bianco che dona una raffinatezza tutta nuova all’ambiente.

La cucina componibile ad isola o a parete, disponibile in varie misure, nella versione in acciaio goffrato ma anche in quella HDF, si inserisce armoniosamente in ogni contesto abitativo. A partire dalle superfici urban alle quali dà un pulito tocco minimale, fino ad arrivare ai piccoli spazi in cui non si contempla alcun eccesso, Minà riesce a stupire per il suo essere essenziale arricchito dai piccoli particolari che con la loro semplicità sanno andare al di là dell’ordinario.

 

 

La nuova interpretazione della cucina Minà vede il bianco farne da padroneesaltandone l’atavico senso di purezza che va ad intrecciarsi ai dettagli tecnologici e al sapore artigianale dei materiali in contrasto. Il design incontra la praticità nella versione HDF (High Density Foam) che risulta essere molto semplice da pulire e la cui verniciatura opaca impedisce di vedere facilmente segni e impronte.

 

 

La composizione di una cucina Minà non ha limiti: oltre ad essere un’isola multifunzione alla quale si possono integrare l’area lavaggio, il piano cottura ed elettrodomestici semi professionali, per completare un gusto total white, White Minà può essere accompagnata anche da colonne minimali in Fenix bianco della collezione Natural Skin che contribuiscono ad arredare l’intero locale.