Decorare Casa per Capodanno

post 4-5

 

La decorazione natalizia non è adatta per il festeggiamento del Capodanno: quello che si andrà a organizzare è un Party, non una festa familiare, di conseguenza è necessario dare un nuovo look più adeguato.
Per decorare la casa a Capodanno, potete puntare sulle luci (riutilizzando anche quelle natalizie, in questo caso.

Un filo di luci  a decorare le mensole, oppure ad avvolgere dei vasi si sposa bene con l’atmosfera della Festa di Capodanno.

Sostituite, invece, le decorazioni troppo natalizie – come ad esempio le palline di Natale –  con decorazioni più sofisticate e con colori luminosi o metallici (argento, oro, platino ecc…)
Se ad esempio avete riempito dei vasi con delle palline di natale, sostituitele con decorazioni eleganti e luminose.

Una volta che avete decorato la casa, dedicatevi alla tavola. Scegliete un tema portante per la tavola di Capodanno:potrebbe essere un colore: oro e argento sono quelli più indicati e piccole decorazioni sparse per la tavola.

Ci sono alcune semplici regole che vanno rispettate per la tavola della cena di Capodanno.
Ad esempio, scegliere piatti, sottopiatti e bicchieri che abbiano richiami all’oro o all’argento, colori capaci di illuminare la prima notte del nuovo anno. Per dare risalto a questi colori, una tovaglia bianca o nei toni dell’avorio è l’ideale.
La tavola di Capodanno può essere arricchita da candelabri e candele per dare una luce calda e un’atmosfera più magica. Per i tovaglioli, vi consigliamo un nastro rosso di raso per tenerli raccolti: darà un tocco di colore alla tavola.